News

Il ricevimento: un’accoglienza speciale per i vostri ospiti

Quando si dice che i dettagli fanno la differenza, è proprio nel momento del ricevimento che è importante riuscire a coccolare e sorprendere vostri ospiti.

Il momento del ricevimento è caratterizzato da diversi fornitori che si dovranno coordinare tra loro, il catering, il fiorista e non per ultimo l’intrattenimento. Come fare affinché tutto funzioni alla perfezione?  Vi darò qualche suggerimento in questo articolo.

Innanzitutto è necessario conoscere gli spazi della location e da tenere conto anche del numero degli invitati. Non meno importante, è verificare che ci sia un ampio parcheggio e ben illuminato per agevolare i vostri ospiti a raggiungere il proprio veicolo in sicurezza alla fine della festa.

Quando mi reco con una coppia di sposi a fare un sopralluogo presso una location, cerco sempre di individuare gli spazi che saranno occupati dai fornitori, per esempio per il catering sarà necessario avere una cucina ben equipaggiata e non troppo distante dalla sala e trovare la posizione giusta dedicata all’intrattenimento.

Il fiorista si prenderà cura di inserire le composizioni floreali nella mise en place che sarà allestita dal catering. E’ necessario che sia tutto in armonia, affinché i vostri ospiti rimangano davvero sorpresi dall’atmosfera che è stata creata.

In genere, il tableau viene messo all’ingresso della sala dove viene servita la cena, ma se avete un numero consistente di invitati, consiglio di metterlo nella zona aperitivo proprio per evitare che si crei troppa folla e confusione prima dell’ingresso in sala; perciò rendendolo visibile durante l’aperitivo tutti potranno consultarlo con calma e in maniera molto più fluida. Per un tocco di formalità e ricercatezza potreste fornire un servizio di “hostess” che potranno aiutare i vostri amici e parenti accompagnandoli al tavolo assegnato.

In riferimento al numero degli ospiti ed in particolar modo ai bambini presenti, sarà opportuna la presenza di un animatore per far divertire anche loro, cosicché i genitori si potranno godere la festa senza troppi pensieri.

Per l’intrattenimento sarà necessario individuare uno spazio per la musica di sottofondo, che durante l’aperitivo e la cena allieterà i vostri ospiti. Successivamente al taglio della torta nuziale, verrà dato il via alle danze e si renderà necessario cambiare l’atmosfera. In quest’ultimo caso consiglio di affidarsi ad un dee-jay per scatenarsi in pista e far divertire i vostri ospiti, magari sotto l’effetto scenografico di fuochi d’artificio.

Se i dettagli fanno la differenza potreste far trovare a fine serata un “cigar corner”, l’angolo di rum e sigari. Se volete offrire un’esperienza in più ai vostri ospiti, potreste affiancare un professionista che potrà descrivere le varie tipologie di rum, sicura che apprezzeranno l’attenzione che avete dedicato loro. Un’altra idea per coccolare i vostri ospiti è di creare un angolo del gelato artigianale, anche i bambini ne saranno entusiasti.

La confettata, andrà allestita in modo davvero scenografico, proprio perché è il momento in cui saluterete e ringrazierete i vostri invitati consegnando le bomboniere. In genere per la confettata vengono usate scatoline o sacchettini per portarsi i confetti, indispensabile indicare i vari gusti accanto ad ogni vasetto.

Il mio ultimo consiglio è quello di affidarsi a dei professionisti che cureranno nei minimi dettagli l’accoglienza e vedrete che il vostro “wedding party” sarà un successo ed i vostri ospiti ne rimarranno piacevolmente sorpresi.

Articoli correlati

La Wedding Planner: chi è e che cosa fa

Giusy

Calabria: il luogo perfetto per un matrimonio da sogno

Giusy

Mi sposo! ……e adesso?

Giusy