News

Wedding Designer: il vostro matrimonio su misura

Chi è il wedding designer? Cosa fa? Facciamo un po’ di chiarezza. Il wedding designer è la persona che si occupa di progettare tutta la parte estetica del vostro matrimonio creando un evento su misura per voi, come un abito cucito in sartoria, in base alle vostre necessità.

Quando incontro una coppia di futuri sposi, mi piace scoprire un pò la loro storia e capire anche la loro personalità, proprio perché tutto il mood del matrimonio deve rappresentarli. Il wedding design parte dallo studio dei colori, di tessuti e dei materiali, iniziando con lo studio grafico e alla progettazione della wedding stationery, che comprende. partecipazioni, libretti messa, coni riso, tableau de mariage, e tutti i coordinati cartacei che serviranno per l’evento, affinché tutto sia in armonia con il tema che è stato scelto. Naturalmente, ciò comprende anche il design per la mise en place e la progettazione dell’allestimento floreale, tutto deve essere unico ed esclusivo.

Il progetto del matrimonio è davvero fondamentale, il vostro giorno sarà singolo ed irripetibile, quindi è davvero necessario rivolgersi ad un professionista. Una delle principali qualità che deve avere un “buon” wedding designer è sicuramente la creatività e la capacità di sapere ascoltare, trasferendo su carta ciò che desiderate, affinché si riesca a visualizzare come sarà poi nella realtà il vostro giorno speciale.

Innanzitutto il progetto prevede l’analisi degli spazi e del contesto. E’ necessario rispettare la natura del luogo, per far sì che tutto sia in armonia e proporzionato agli spazi e agli ambienti della location dove si svolgerà il ricevimento, oltre agli allestimenti pensati per la cerimonia, che sia rito religioso, civile o simbolico. Per esempio, se decidete per un matrimonio dallo stile glamour, dovrete puntare all’eleganza, utilizzando delle boule con all’interno le candele che daranno un tocco di romanticismo a tutto l’ambiente. La mise en place sarà caratterizzata da cristalli e fiori dal carattere sofisticato come tulipani bianchi, calle oppure rose inglesi, tutto decorato con candele per creare un’atmosfera davvero magica.

Un altro aspetto da tenere presente è la misura, quindi è giusto confrontarsi con il wedding designer e proporre le vostre idee ma senza esagerare. Facendo qualche esempio, se vi piace utilizzare un fiore che ha un significato particolare per voi, il progetto sarà quello di renderlo protagonista ma con un semplice accenno. Se adorate il colore rosso, potrebbero essere i dettagli a fare la differenza, senza che ogni ambiente sia carico di colore rosso. Ricordate “less is more!”

Qualsiasi cosa sceglierete per creare l’atmosfera delle vostre nozze, ricordate di rimanere voi stessi e i vostri ospiti si sentiranno davvero parte di un giorno unico e indimenticabile, il vostro!     

Articoli correlati

Elopement wedding: una fuga romantica per le vostre nozze

Giusy

Classic Blue, il nuovo colore per l’anno 2020

Giusy

Data di nozze rimandata? Niente panico!

Giusy